Experience
responsibility

x

Roche Diagnostics - Trasferimento del prodotto e costruzione di un nuovo impianto

Riferimenti
La VTU Engineering ha ricevuto l’incarico diprogettazione generale di un nuovo edificio presso la Roche Diagnostics a Rotkreuz (Svizzera). Di enorme importanza sono state le misure adottate per una messa in esercizio il più efficiente possibile.
La sede di Rotkreuz della Roche Diagnostics AG nel Canton Zugo in Svizzera è uno dei centri di sviluppo e produzione leader in tutto il mondo per strumentazioni e sistemi software ultramoderni nella diagnostica in vitro. Roche è attualmente impegnata nella costruzione di un nuovo impianto per la produzione di reagenti, sensori e strumenti per i sistemi di emogasanalisi, analisi di elettroliti e metaboliti. Al momento la produzione ha ancora luogo presso la sede Roche di Graz, ma entro la fine del 2013 verrà completamente spostata a Rotkreuz.

La VTU Engineering era già stata partner ingegneristico della Roche Diagnostics per diversi anni a Graz, occupandosi della progettazione dell’impianto già esistente. Grazie all’elevata esperienza e all’ impegno profuso nell’esecuzione del progetto, la VTU ha posto le condizioni ideali per divenire il partner ingegneristico necessario per la rilocazione dell’impianto e per lo sviluppo e la produzione di questo prodotto. Per la costruzione del nuovo impianto a Rotkreuz, Roche ha incaricato la VTU Engineering della progettazione generale nel settore del processo. Per i settori architettura, progettazione elettrica, riscaldamento, climatizzazione, ventilazione, sanitari e statica, la VTU si è avvalsa della collaborazione di un partner svizzero. I servizi della VTU comprendono, oltre alla progettazione generale, anche la progettazione tecnico-processuale dell’impianto, l’elaborazione di schemi URS e meccanici, progettazione EMSR e automatizzazione, nonché progettazione 3D con l’elaborazione delle isometrie. Inoltre VTU è responsabile per lo sviluppo delle principali apparecchiature, della direzione delle opere edili specializzate e della messa in esercizio.

La progettazione tecnico-processuale è stata realizzata da VTU Engineering con l’aiuto del software ComosPT. L’aggiornamento delle schede dati e delle distinte è stata notevolmente semplificata poiché è possibile risalire agli stessi dati da tutti i documenti. Al fine di aumentare l’efficienza e per semplificare la redazione delle descrizioni delle funzioni, l’impianto è stato dotato di una struttura modulare. Ciò ha reso possibile copiare le singole funzioni nelle diverse unità. In questo modo si riducono sensibilmente il lavoro e la probabilità di errore nell’attività ingegneristica, nella descrizione delle funzioni, nella programmazione, nell’esecuzione delle prove e nella messa in esercizio che avrà luogo in un momento successivo.


Oltre alla progettazione generale, alla VTU Engineering è stata affidata anche la direzione della messa in esercizio dell’intero progetto. Questo ruolo di grande responsabilità comprende la  coordinazione durante la fase di avviamento, nonché la preparazione di un piano di messa in esercizio, inclusa la coordinazione con tutti i soggetti coinvolti nel progetto, a partire dai tre progetti parziali relativi a reagenti, sensori e strumenti, passando per la produzione e la qualificazione, fino ad arrivare a tutte le aziende responsabili dell’esecuzione dei lavori.


Stampa

Comunicati stampa e notizie

Stampa Downloads

Downloads

Presentazione aziendale e brochure

Tutti i download
Tablet Potrait-Mode gerade in Arbeit, bitte drehen Sie das Tablet in den Landscape-Mode.
powered by webEdition CMS