Experience
responsibility

x

Sandoz - Progettazione generale per la purificazione delle proteine

VTU Engineering Logo auf Prozessanlage
Riferimenti
Kundl ospita il centro Sandoz di sviluppo e produzione più grande al mondo. La gamma di prodotti comprende medicinali biologici e antibiotici generati attraverso procedure chimiche, biologiche e fisiche.
In questo luogo sono installate diverse linee per la produzione di proteine ricombinanti. Con questo schema produttivo, l’impianto RPP4 per la purificazione delle proteine ricombinanti, viene utilizzato come livello intermedio nell’ up-scale dal lotto pilota alla produzione nel grande impianto dei nuovi prodotti. Al fine di consentire un esercizio autonomo dell’impianto RPP4, è stato eseguito un ampliamento, che ha coinvolto diversi processi preliminari: dall’isolamento alla purificazione, per un volume batch di ca. 1300 litri di brodocoltura:

  • coibentazione di serbatoi, separatore a dischi, omogeneizzatore ad alta pressione, unità di ultrafiltraggio e filtraggio di profondità, cromatografica, unità CIP/SIP
  • preparazione di serbatoi polmone, riempimento sacchetti, cabina LAF e stoccaggio
  • adeguamenti sistemi GMP, ad es. sistema COP/SOP degli impianti, installazione di un laboratorio IPC (controllo in processo)
  • estensione delle utenze necessarie (acqua purificata, vapore purificato, sistemi di riscaldamento/raffreddamento...)
  • ampliamento dei locali per uffici e riunioni

 

La Sandoz ha incaricato VTU Engineering per la realizzazione di questo progetto in qualità di progettista generale. Al team VTU sono state affidate tutte le posizioni chiave della progettazione fino alla messa in esercizio dell’impianto. Grazie ad una gestione delle fasi di costruzione efficiente e omnicomprensiva di tutte le strutture, è stato possibile attuare un controllo significativo nella fase di realizzazione. L’ intero progetto è stato concluso soddisfacendo gli elevati requisiti di qualità della Sandoz.

I dipendenti della VTU hanno ricevuto la dovuta assistenza per i settori della qualificazione dell’impianto e della validazione dei sistemi di automatizzazione. Sono state necessarie non solo conoscenze settoriali specifiche, ma anche competenze relative al project management.

Nei momenti cruciali, il team di progetto VTU era composto da dodici persone con competenze specializzate in particolare nei settori: tecnica processuale, GMP Compliance,  tecnica elettrica, strumentazione di misura, strumentazione di comando e regolazione, tecnica relativa ad unità, progettazione di tubazioni, tecnica di produzione e biotecnologia. Questa struttura interdisciplinare ha assicurato una consulenza competente per il committente e un’elaborazione del progetto a regola d’arte in tutte le fasi.

News

Analisi avanzate nel processo di produzione

MS&T Engineer Ruben Wälchli e Senior Data Scientist Stefan Pauli, ...
Dettagli

VTU amplia le competenze per l'automatizzazione

VTU Engineering GmbH acquista il 100 % delle quote della metior GmbH
Dettagli

Stampa

Comunicati stampa e notizie

Stampa Downloads

Downloads

Presentazione aziendale e brochure

Tutti i download
Tablet Potrait-Mode gerade in Arbeit, bitte drehen Sie das Tablet in den Landscape-Mode.
powered by webEdition CMS