Prospettive future nella costruzione di impianti farmaceutici

Torna alla panoramica delle notizie
09. September 2020

Più investimenti in Europa dopo la pandemia.

La pandemia da coronavirus ha posto dinanzi a sfide inaspettate anche le aziende farmaceutiche e i costruttori di impianti. Tuttavia, nel medio e lungo termine, in Europa il settore ha potuto approfittare della crisi.

 

 

Nell’intervista con la rivista di settore Pharma+Food, Wolfram Gstrein parla degli effetti della crisi da coronavirus sulla VTU e sulle nuove opportunità per il futuro nella costruzione di impianti farmaceutici europei.

Wolfram Gstrein, Managing Director presso la VTU Engineering Germania

Fin da marzo abbiamo svolto una prima valutazione dei rischi della crisi da coronavirus per i nostri affari e sviluppato diversi scenari. In questo contesto abbiamo visto più opportunità che rischi per le nostre aziende, motivo per cui abbiamo deciso di fare ulteriori investimenti.

© VTU Group - Pubblicato il 09. September 2020